John Dos Passos


bb960

John Dos Passos (1896-1970) è uno dei più noti scrittori statunitensi del Novecento. Dopo essersi laureato ad Harvard, fu volontario come guidatore di ambulanze sui fronti francese e italiano durante la prima guerra mondiale. Ai primi romanzi, racconti e poesie, seguirono le sue opere più celebri: Manhattan Transfer (1925), e i lavori che formano la trilogia U.S.A. (The 42nd Parallel, 1930; 1919, 1932; The Big Money, 1936), in cui confluirono sue esperienze autobiografiche, compresa la militanza politica e il coinvolgimento nella campagna per Sacco e Vanzetti