Alessandro Bresolin


foto alessandro bresolin sito Alessandro Bresolin (Castelfranco Veneto 1970), autore del saggio Camus. L’unione delle diversità (Edizioni Spartaco, 2013), su Albert Camus ha curato l’antologia di testi La rivolta libertaria (Eleuthera, 1998) e ha tradotto e curato Il futuro della civiltà europea (Castelvecchi, 2012). Per Edizioni Spartaco ha pubblicato il romanzo Gesti convulsi. Sul palco e nella vita (2013), ha curato la raccolta di saggi di Ignazio Silone dal titolo Le cose per cui mi batto e tradotto i romanzi Ambizione nel deserto di Albert Cossery, La principessa del deserto di mezzo di Hamid Skif, Ammazza un bastardo! e La strega mascherata di Colonel Durruti, Il sangue di Fatima di Armand Julia. Come freelance ha collaborato con “Lo Straniero”, Rai Radio 3, “Il Manifesto”, Carmillaonline.

Visualizza carrello “Gesti Convulsi” è stato aggiunto al tuo carrello.
Cerca libri: migliora la tua ricerca utilizzando i filtri sottostanti.