Open menu

 

Carrello


Libro della Settimana

13 Settembre 2019

26 settembre. Presentazione di Il Berretto di Squille a La Feltrinelli Caserta

Uno struggente racconto capace di  commuovere il lettore, una delicata corrispondenza di amorosi sensi tra giovani provenienti da mondi opposti e legati da un imprevedibile destino, la narrazione degli ideali e delle speranze proietatti al raggiungimento di un ideale: l’unità d’Italia.  Siamo nel settembre 1860, la battaglia campale del Volturno è alle porte. Aristide Panseri, garibaldino d’origine bergamasca, si perde nelle campagne di Squille (oggi frazione di Castel Campagnano in provincia di Caserta). Braccato da contadini e truppe borboniche, sfinito e ferito, sviene. L’inaspettato incontro con un giovane contadina del posto ne segnerà i giorni precedenti a uno degli scontri decisivi per le sorti del Mezzogiorno d’Italia.

Fiorenzo Marino autore di IL BERRETTO DI SQUILLE , preseterà la sua novella storica  giovedì 26 settembre alle ore 18 presso la Libreria La Feltrinelli Caserta a Corso Trieste 154.

Lo scrittore nel corso dell’incontro discuterà con Fausto Greco, critico letterario, Pasquale Palmieri storico dell’età contemporanea e docente dell’Università Federico II. Gli interventi saranno moderati da Pasquale Iorio.

Ingresso libero

L’autore

Fiorenzo Marino (Succivo, 1951) vive a Capua. Ha insegnato materie letterarie e latino nei licei. Per le edizioni Il Ponte Etrarte ha pubblicato Schiano: una tradizione su due ruote (2002); Franco Cammisa, 50 anni di fotografia nel territorio atellano; Il tenente e donna Filomena (2004). Nel 2012 per Rogiosi Editore ha curato la «Storia della canapa» nel volume I giorni della canapa (immagini di Salvatore Di Vilio)