Open menu

 

Carrello


Libro della Settimana

12 Dicembre 2019

14 dicembre. Piero Malagoli ospite del Salotto Culturale Aggazzotti a Modena

Nuova presentazione “casalinga” per lo scrittore modenese Piero Malagoli e il suo nuovo romanzo E avrai sempre una casa, Edizioni Spartaco.  Sabato 14 dicembre, a partire dalle ore 17:30, al Salotto Culturale Aggazzotti, in via Martiri della Libertà 38 si discuterà del fortunato libro che anche nel corso della recente rassegna editoriale romana Più libri più liberi è stato accolto dai consensi di pubblico e critica.

«Capita di innamorarsi, letterariamente, di un mondo remoto, fino a sentircisi talmente immersi da poterne scrivere. Lo ha fatto Piero Malagoli». La segnalazione di Robinson Libri La Repubblica. «Con un linguaggio curato ed evocativo, lo scrittore accompagna i lettori nell’America dei diseredati, tra le famiglie le cui vite sono immolate sull’altare dell’american dream». Così scrive la Presse Modenese a proposito di “E avrai sempre sempre una casa”.

Nel corso dell’ incontro con i lettori l’autore dialogherà con Chiara Malavolta.  Le musiche che faranno da sottofondo all’evento saranno a cura di Alberto Sgarbi.

Il libro

Scordatevi di Tara, la piantagione di cotone della Georgia che fa da sfondo a Via col vento.  Qui nell’Ozark, in Arkansas, la vita è dura, scandita dai tempi della semina e della raccolta del cotone che ti spacca la schiena e ti taglia le dita. Qui nell’Ozark, in Arkansas, se la terra non frutta, la banca si riprende la concessione e si perde tutto. Qui nell’Ozark, in Arkansas, non ci sono privilegi per Kayla McMath, quattordici anni e solo prove difficili da affrontare. Come la perdita della madre alla nascita della quartogenita Reese. E l’improvvisa morte del padre, che la lascia sola, con il fratello minore Lucas, nella malridotta tenuta agricola. In balia della natura selvaggia. In attesa che ritorni il fratello maggiore Isaac, partito con l’esercito confederato alla disperata difesa di Little Rock. Gli echi lontani della Guerra di Secessione non spezzano l’isolamento dei due ragazzi che resistono, il libro dei salmi della madre saldamente stretto in una mano, il fucile Springfield del padre nell’altra. Le esperienze al limite, la lotta per non soccombere e garantire la sopravvivenza della piccola Reese fanno crescere velocemente Lucas e soprattutto Kayla, che non cederà di fronte a nulla. Nulla.

Kayla McMath è vera, determinata, intensa. La prosa di Malagoli è affascinante, potente.

L’autore

Piero Malagoli è nato nel 1964 a Modena, dove vive e lavora. È appassionato di arte contemporanea e letteratura americana. Ha edito Controesodo in A14 con Rubbettino nel 2014. È del 2019 il romanzo E avrai sempre una casa, pubblicato da Edizioni Spartaco.