Open menu

IN EVIDENZA

Continuano le offerte su tutto il catalogo Spartaco. Spedizioni gratuite con una spesa minima di 40 euro. Buone letture a tutti!

Carrello


fratello john sorella mary solo avanti

Fratello John sorella Mary

Le nuove avventure semiserie dell’operatore sociale precario Mauro Eliah

Pubblicazione: 30 giugno 2016

Collana: I Saggi

Pagine: 180

ISBN: 9788896350560

Prezzo: 10.00 €

I migranti non sono tutti santi né diavoli. Sono uomini.

Sabato mattina: manifestazione. Il weekend non esiste. Se senti qualcuno parlarne, è un disfattista. O un bancario.

John e Mary sono fratelli? No. In realtà si sono conosciuti in Libia, si sono amati e hanno concepito un bambino nato in Italia dopo uno sbarco di fortuna. Flower è una giovane nigeriana ligia alle regole? No. In effetti è dispettosa e ribelle: l’incubo degli operatori sociali. L’associazione «8 luglio» lavora per i diritti dei migranti? No. Organizza feste in costumi etnici ed è promotrice di un corso di tarantella per rifugiati. L’assessore comunale è in prima linea alle manifestazioni per i richiedenti asilo? No, perché appena le cose si mettono male si allontana fingendo telefonate urgenti e provvidenziali. Lucalberto di Gianfilippo è un imprenditore che ha a cuore i meno fortunati? No. Lui ci mette solo l’idea di inaugurare una mensa per chi ha fame e sete, ma di soldi nemmeno a parlarne!

Mauro Eliah, alter ego dell’autore Marco Ehlardo, con Fratello John sorella Mary è di nuovo alle prese con le mille contraddizioni del Terzo settore. E sfodera tutte le sue armi migliori: l’ironia contro i luoghi comuni, la denuncia contro il malaffare, cuore e ragione contro l’ipocrisia.

«Questo libro, con uno stile brillante e arguto accende i riflettori sugli innumerevoli ritardi, fallimenti, intoppi burocratici e imbrogli che abbrutiscono il fenomeno dell’immigrazione». Parola dello scrittore Pino Imperatore.

Marco Ehlardo (1969) è nato a Napoli, città dove vive e lavora. Impegnato da oltre quindici anni nel settore sociale, è stato project manager di un programma di accoglienza per richiedenti asilo e rifugiati e di numerosi altri progetti e servizi per migranti. Esperto di migrazioni e asilo, è autore per le testate Vita No Profit e Comunicare il Sociale. Svolge incontri e seminari sul tema per associazioni, giornalisti e scuole. Per Edizioni Spartaco ha pubblicato “Terzo settore in fondo. Le avventure semiserie di un operatore sociale precario” (2014).

Pino Imperatore – narratore, giornalista, sceneggiatore – è autore di varie opere comiche e umoristiche, fra cui i romanzi Benvenuti in casa Esposito, Bentornati in casa Esposito e Questa scuola non è un albergo, editi da Giunti. Da Benvenuti in casa Esposito è stata tratta una commedia teatrale di grande successo, scritta da Imperatore con Alessandro Siani e Paolo Caiazzo. Conduce a Napoli il Laboratorio di scrittura comica e umoristica «Achille Campanile». Nel 2015 ha esordito alla regia al teatro Sannazaro per lo spettacolo Anime del Sud.

Recensioni

“Fratello John, sorella Mary” recensito da Comunicare il Sociale

“Fratello John, sorella Mary” recensito da La Lettrice Rampante

“Fratello John, sorella Mary” recensito su Metropolis

Metropolis Recensione Fratello John sorella Mary

 

 

 

 

 

Fratello John, sorella Mary recensito da Letture Sconclusionate

Fratello John, sorella Mary recensito su cinemafreeonline.com

“Fratello John, sorella Mary” recensito su Notizie Migranti