Open menu

 

Carrello


Libro della Settimana

-15%

Due delitti celebri

Giovanna di Napoli e Nisida
introduzione di Giuseppe Montesano; traduzione e note di Filippo Benfante

Collana: I Saggi

Pagine: 192

ISBN: 9788887583878

Prezzo: 13.50  11.50 

Disponibilità: Buona

Intrighi e vendette in due cronache dall’autore dei «Tre moschettieri»

«Perché fate questo bel cordone, mia cara e fedele sposa?». «Per impiccarvi, mio signore!».

Tra il 1839 e il 1840, Dumas, già affermato e prolifico autore teatrale, si cimenta con alcune ricostruzioni di fatti realmente accaduti. Giovanna di Napolie Nisida sono due dei diciotto Crimes célèbres a cui lo scrittore francese dedicò la sua attenzione. Dumas muove dalla mera cronaca per trasformarla, con penna magistrale, in narrativa: «Tutto ciò che è fatto bruto – scrive Montesano nella sua introduzione – si dilegua, e la letteratura si sostituisce alla Storia». Nelle vicende della regina Giovanna e dell’assassinio di suo marito Andrea d’Ungheria, e nella tragica disavventura della giovane Nisida e di suo fratello Gabriele, che pagherà con la vita l’aver voluto difendere l’onore della sorella dal bieco tentativo di seduzione perpetrato da un principe mascalzone, è anche possibile cogliere i giudizi di Dumas: un biasimo per l’arroganza del potere, che schiaccia e impedisce ogni sentimento autentico e corrompe persino i rapporti più naturali.

Recensioni

Recensione per “Due delitti celebri“: manifesto 20agosto2008.pdf