Open menu

 

«Questo libro è stata una piacevolissima sorpresa!». Due lettrici quasi perfette recensiscono "Fratello John, sorella Mary" di Marco Ehlardo.    Continuano le offerte su tutto il catalogo Spartaco. Spedizioni gratuite con una spesa minima di 40 euro. Buone letture a tutti!

Carrello


Libreria Spartaco

 

IMG_2572

 

 

 

 

 

 

La Libreria Spartaco si propone come…

un luogo dello scambio e della socialità culturale;

una vetrina per i piccoli e medi editori indipendenti;

un punto di riferimento per le persone innamorate della lettura, un approdo per quanti non amano leggere ma sono abbastanza coraggiosi da provare.

Ha aperto i battenti il 29 dicembre del 2006 in via Martucci a Santa Maria Capua Vetere in provincia di Caserta. E ogni anno, quello stesso giorno, si organizza una festa benaugurante con scrittori e lettori.

L’iniziativa è la naturale espansione dell’attività di Edizioni Spartaco.

La libreria – estesa su circa 100 metri quadrati distribuiti su due livelli – si propone come vetrina della produzione editoriale di qualità, alla quale è affiancata un’ampia selezione delle pubblicazioni dei maggiori gruppi editoriali.

La scelta dei testi è incentrata su narrativa, libri per bambini e ragazzi, fumetti, teatro, musica e cinema, oltre alla saggistica in genere e agli spazi dedicati alla produzione di autori e realtà editoriali del territorio casertano e campano.

Significativa – per rendere l’idea dello spirito che anima questa Bottega delle Parole – è la frase scelta, a mo’ di epigrafe, per l’insegna: “’No, non voglio vedere la televisione’. Alza la voce se no non ti sentono: ‘Sto leggendo non voglio essere disturbato’”. La firma è di Italo Calvino.

Ricco il programma di appuntamenti ed eventi di letteratura, musica e teatro, che si svolgono con cadenza settimanale, proprio con l’obiettivo di creare una rete di relazioni culturali sul territorio ma anche oltre i confini della provincia di Caserta.

La Libreria Spartaco collabora con le scuole e organizza una serie di iniziative per incentivare la lettura tra i più giovani:

• le “Letture di nonna Bartolina” sono rivolte ai bambini dai tre ai dodici anni;

• il progetto “Fogli e figli. La libreria adotta gli studenti” rivolto agli istituti superiori;

• il gruppo di lettura “Matti per i classici” formato per lo più da studenti universitari.

La Libreria Spartaco è scenario del video dei Blindur nell’ambito del progetto Fuori Catalogo. Regia: Valerio Casanova; Riprese: Valerio Casanova, Davide Raimondo, Roberta Cacciapuoti, Giulio Verazzo; Audio: Vincenzo Esposito.

Intervista di Francesca Iodice su ilrumoredellecose.wordpress.com “Tra passione, dissensi e autori di bestemmie: la Libreria Spartaco”

Intervista di Mario Schiavone su tornogiovedì.it della serie Dialoghi con i librai